Barbara Lagomarsino

 

 

 

 

                             Ita Eng

Barbara Natta, in arte Barbara Lagomarsino dal cognome materno, inizia a studiare chitarra classica a 10 anni con il maestro Massimo Laura e prosegue con il maestro Roberto Lonoce.
1987-1991 si diploma in canto moderno presso la Nuova Accademia di Musica Moderna di Milano.
1992-1996 si diploma presso la Scuola Civica di Jazz di Milano studia canto con la maestra Francesca Oliveri, armonia e composizione con il maestro Fabio Jegher, storia ed estetica del jazz con Maurizio Franco.

Partecipa al seminario "Cantare il Jazz" presso Villa Guastavillani a Bologna. Docenti: Bob Stoloff e Roger Treece (vocal improvisation, circle songs, vocal arrangement), Candace Smith (musica antica, pedagogia funzionale della voce) e Luciana Souza (brasilian music).

Seminario di musica gospel con il Reverendo Lee Brown e choral stage con la Reverendo Lee Brown & The Freedom Family With Sunshine Gospel Choir.

Perfezionamento vocale con il maestro e cantante lirico Nino Tagliareni.

Vocal Care method di e con Danila Satragno.

Partecipa al IV Corso Internazionale di Foniatria e Logopedia "La Voce Artistica" a cura del Centro Audiologico e Foniatrico di Ravenna curato da Franco Fussi.

Nel 1996 è vocalist nel disco "Viva Mamanera" dei Mau Mau. 

Nel 1997 incide l'album "Java Jives" (registrato e mixato da Marti Jane Robertson al Nikto Studio di Milano, edizioni DELLANNA) con la formazione omonima nata nel 1994 da una sua idea, e sviluppata dal 1998 ad oggi nel progetto Blackinwhite Gospel & Black Music. 

Nel 1998 è vocalist nel disco "Sei bellissima" di Fiordaliso edito dall'etichetta NAR International.

Con alcuni suoi brani inediti partecipa alle selezioni nazionali grazie alle quali accede al Perfezionamento per Compositori di Musica Popolare Contemporanea presso il CPM di Milano.

Uno dei brani di sua composizione risulta il più votato all'interno del test aziendale organizzato da Menarini Group e diventa la colonna sonora dello spot Vivin C per la campagna pubblicitaria nazionale 2004-2007 (Flying Film Production).

Miglior artista a Hyde Park al Mantova Festival 2005. Partecipa a concorsi e premi nazionali quali Arezzo Wave 2000, San Marino 2001, Recanati 2002, Musicultura Festival 2006, Premio Janis Joplin 2007, Un Mare di Donne 2007, selezioni Primo Maggio 2008.

Nel 2009 pubblica l'album "Il modo delle mancine" che ottiene recensioni positive e viene trasmesso da alcune Radio tra le quali Radio DeeJay B Side.

Nel 2011/2012 insegna Canto Corale Gospel presso l'Accademia della Voce di Milano.

Nel 2012/2013, in collaborazione con il Comune di Milano Zona 6 e l'Associazione Scrivere contro la violenza, fonda e dirige il coro multietnico nato presso lo spazio culturale Seicentro, progetto pilota artistico e sociale per l'integrazione delle diverse culture attraverso la musica, portando questa formazione ad esibirsi con successo in numerosi concerti.

Nel 2013 incrementa ulteriormente questo progetto fondando insieme a quindici soci fondatori "Cormuse", Associazione culturale per l'amicizia fra i popoli e la pace attraverso la musica e le arti.

È una delle socie fondatrici dell'Associazione La Casa delle Artiste. Cormuse ha contribuito con una lettera d’intento di collaborazione al bando per la gestione dello spazio Casa delle Arti – Alda Merini.

Ulteriori informazioni sono disponibili ai seguenti Links:

www.barbaralagomarsino.it
www.blackinwhite.it
www.cormuse.org

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2017 Barbara Natta Lagomarsino All rights reserved Informativa sull'utilizzo dei cookies: in questa webpage utilizzo cookies tecnici, Google Analytics Tracking Code, con la finalità di ottimizzare il sito, continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies
Informazioni sui Cookies | Analytics Home